L’albero della Filosofia d’Amore

 
 
 


La figura storica di Ramón Llull, l’opera, il pensiero e l’influenza che hanno esercitato sono i contributi
più rilevanti alla cultura universale nel corso dei secoli. L’opera Albero della filosofia d’amore fu composta a Parigi nell’ottobre del 1298, nel secondo soggiorno che Lullo vi trascorse.
In essa espone la necessità di legare la conoscenza all’amore, e di utilizzare nel contempo l’intelligenza e la volontà con armonia ed equilibrio.
Lo schema che struttura l’Albero della filosofia d’amore è, come indica il nome stesso, un albero composto da sette parti, ognuna delle quali
si divide in tre sottosezioni da cui nascono delle serie di sentenze o proverbi e unità narrative.


 
 
 
 
CARATTERISTICHE TECNICHE

❖ Scrittura gotica libraria.
❖ Formato dell’opera: 240 x 182 mm.
❖ 110 pagine a due colonne con sette illustrazioni a pagina completa.
❖ Carta speciale in pergamena invecchiata.
❖ Fogli assemblati, piegati e cuciti a mano.
❖ Volume di studio dell’opera.
❖ Presentato in un’elegante custodia

 
CARATTERISTICHE TECNICHE

98 fogli che comprendono 55 disegni a penna, arricchiti da tocchi di pigmenti di color rosso, ocra e giallo.
Formato del volume: 300 x 195 mm.
Fogli assemblati, piegati e cuciti a mano.
Rilegatura in pelle su supporto ligneo.
Carta speciale in pergamena invecchiata.
L’originale è conservato nella Biblioteca di Berlino.
Tiratura unica e limitata di 995 esemplari, numerati e certificati mediante atto notarile.


Patrimoni d’Arte detiene un’esclusiva tiratura limitata in Italia di 99 esemplari.


 


CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI