Codice sul Volo degli Uccelli

 
 
 
 


Nei primi anni del ‘500, Leonardo da Vinci dedicò particolare attenzione allo studio del volo e al progetto di una macchina volante. Riuscire a realizzare l’impresa del volo umano rappresentava la sua sfida più ambiziosa, infatti decise di scrivere un trattato sull’argomento, diviso in 4 capitoli. La replica del codice riporta minuziose descrizioni di particolari in cui Leonardo indica i materiali da impiegare nella costruzione, la posizione del pilota, la collocazione del baricentro, fattore quest’ultimo indispensabile per la costruzione di un qualsiasi oggetto volante.


L'Opera è stata donata alla Città di Torino, nelle mani della Sindaca Chiara Appendino, in data 15 novembre 2018.


 
 
 
 
 
 
CARATTERISTICHE TECNICHE

Formato: 210 x 150 mm.
Tecnica: scultura dell carta.
Stampa: colore su Arcoprint 85 gr.
Numero di pagine: 40 inclusa la copertina.
Legatura: come l’originale, il manoscritto non ha legatura.
Cofanetto: in plexiglass.
Commentario: a colori, con copertina in cuoio, rilegato a mano.
Accessori: tessuto esclusivo in seta di S. Leucio.
Rifinitura accessori: artigianale.
Garanzia: certificato di autenticità e numerazione.
Tiratura unica e limitata di 99 copie, numerate e certificate.


 
 
 
CARATTERISTICHE TECNICHE

Formato: 210 x 150 mm.
Tecnica: scultura dell carta.
Stampa: colore su Arcoprint 85 gr.
Numero di pagine: 40 inclusa la copertina.
Legatura: come l’originale, il manoscritto non ha legatura.
Cofanetto: in plexiglass.
Commentario: a colori, con copertina in cuoio, rilegato a mano.
Accessori: tessuto esclusivo in seta di S. Leucio.
Rifinitura accessori: artigianale.
Garanzia: certificato di autenticità e numerazione.
Tiratura unica e limitata di 99 copie, numerate e certificate.


 


CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI